Archive

Categoria: Attenti al come

Dammi quel fazzolettino…

di Patrizia Ferrando Il dettaglio fa la differenza, ma l’unica regola imprescindibile resta la discrezione. Potremmo tranquillamente leggerla come una massima assoluta di bon ton ed eleganza: in realtà mi appresto a scrivere di una cosa umile quanto indispensabile, il…

Mi metto a lutto

di Patrizia Ferrando La dipartita della Regina Elisabetta ha acceso i televisori del mondo sul lutto alla corte inglese. Nei palazzi reali si rispettano antichi cerimoniali, ma comunque è ormai ovunque introiettata l’idea del lutto come passaggio formale improntato al…

Fatti stringere la mano

di Patrizia Ferrando Non dimenticheremo facilmente quelle norme del passato recente che, tuttavia, sono anche regole imprescindibili di mera igiene: l’importanza di lavarsi le mani, di non starnutire in modo inappropriato, di prestare attenzione a quanto viene a contatto delle…

Con tanti saluti

di Patrizia Ferrando L’estate che si avvicina al suo naturale termine, l’estate del 2022, verrà senza dubbio ricordata per le giornate molto calde, per la siccità, per cronache spesso difficili da recepire; ma resterà nella memoria anche come stagione in…

L’estate dei bambini

di Patrizia Ferrando I bambini sono un lato negativo dell’estate? Mi pare una valutazione ingenerosa, nonostante alcuni la sostengano al cento per cento. Innegabile, però, è il ricordo poco simpatico che pargoli un po’ troppo vivaci e intenti a scorribande,…

Ventaglio très chic

di Patrizia Ferrando In piena estate meglio non sovraccaricarsi di accessori e orpelli. Ma esiste qualcosa di utile pur se molto antico. Ventaglio… très chic! Quando fa caldo, dai cassettoni delle nonne spunta come soluzione facile ed elegante per trovare…

La guerra del climatizzatore

di Patrizia Ferrando Lo stralcio di una conversazione ascoltata per caso, mi ha dato spunto per riflettere su temi prettamente legati alla stagione calda. Quanto dicevano alcuni passanti si potrebbe sintetizzare in: «L’estate è la stagione più maleducata». La mia…

Le difficoltà del cono

di Patrizia Ferrando Alla fine di un pranzo o seduti in giardino la settimana scorsa abbiamo ipoteticamente gustato coppe più o meno spettacolari di gelato. Ma tutti sappiamo che sono solo pochi passi verso quel qualcosa che ci sussurra estate…

E tu come mangi il gelato?

di Patrizia Ferrando Il gelato rivendica gloriosa esistenza anche svincolato dall’estate, ma i suoi amanti non saprebbero immaginare la bella stagione senza coni e coppette. Quando il caldo avanza, è raro vedere qualcuno che resista alla tentazione rappresentata dalle gelaterie….

Cucina esotica con bacchette

di Patrizia Ferrando Anni fa all’orizzonte stavano solo i cinesi. Poi i giapponesi hanno invaso repentinamente da più fronti e si sono moltiplicati interventi di molteplice, talvolta inattesa estrazione. Per quanto un poco illusorio, il risultato ci vede col mondo…