Zuppa di cipolle

Visualizzazioni: 413

“Il Fattore”
via Cassano 126, Novi Ligure (AL)
telefono 0143 78289;
www.fattore.it

NOVI LIGURE – Immerso nella campagna novese, alle porte della città, sorge il ristorante “Il Fattore”. Il nome richiama alla mente un personaggio noto e popolare in tutto l’antico mondo contadino.
Era la figura che soprintendeva all’amministrazione delle tenute agrarie per conto dei padroni.
E ben si addice a questo locale che unisce il fascino di una dimora rurale del ’600 con la modernità dello stile di cucina.
Si può cenare o pranzare circondati da stucchi e affreschi d’epoca che rendono uniche le due piccole sale. Molto accogliente anche la veranda attrezzata anche per i ricevimenti.
Lo chef Lucio, aiutato dai suoi validi collaboratori, accoglie i clienti con gentilezza e professionalità.
La cucina fonde la tipicità dei piatti piemontesi con un’ottima selezione di pesce sempre fresco entrambi presenti in due ricchi menù degustazione. Nella stagione autunnale si possono trovare anche funghi e tartufi, gli ingredienti principali del “risotto vellutato”, un tipico piatto del locale.

Dosi per 4 persone

Ingredienti:

1 kg di cipolle bionde, 70 gr di burro, 80 cl di olio oliva, 1 litro brodo vegetale, 50 cl vino bianco, 150 gr fontina valdostana tagliata a fettine sottili, pane pugliese, sale e pepe.

Preparazione:

Coprire il fondo di una padella con l olio e il burro. Quando sono caldi aggiungere le cipolle preaffettate e fare andare lentamente per circa 10 minuti avendo cura di aggiungere brodo vegetale. A fuoco vivo aggiungere il vino bianco e sfumare. Aggiungere sale e pepe. Continuare la cottura per altri 10 minuti fino a che le cipolle sono stufate sino a prendere un colore marrone tenendo presente che il risultato finale deve risultare abbastanza brodoso in quanto di zuppa si tratta.

In ciotole di terracotta sistemare sul fondo di ognuna una fetta di pane precedentemente passata in forno per essere abbrustolita.

Appoggiare sulla fetta bruschettata una fetta di fontina sottile.

Su questa base versare la zuppa ben calda e in ultimo sopra sistemare un altra fetta di fontina sottile.

Mettere in forno caldo a 200 gradi per circa 5 minuti finche la fontina in superficie non avrà preso un colore appena scuro.

Servire ben calda con a parte crostini di pane a cubetti. Tempo di preparazione: 20 minuti.

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *