Tartare di Fassona

Visualizzazioni: 333

Agriturismo “La Capanna”
Frazione Capanna, 2 – Montegioco (AL)
Tel. 0131 875299 – 335 7881907 – www.cascinacapanna.net

Chef: Rosa Ureche

Rosa Ureche

Sulle colline tortonesi, a Montegioco, dal 1995 la famiglia Bonadeo gestisce l’azienda agricola “La Capanna” dove, oltre a coltivare ettari di viti, di erba medica e grano, alleva allo stato brado bovini e suini, che sono il suo fiore all’occhiello. I numerosi capi, allevati seguendo le regole che garantiscono benessere agli animali, sono macellati in azienda: nel laboratorio sono prodotti salumi di vario tipo, pancette e lardo. Il pezzo forte è il salame crudo, più volte concorrente e vincitore del Campionato Italiano del Salame, ottenuto da un impasto a grana grossa di carni ricavate da tutti i tagli del suino (lonza, filetto, coscia, spalla, pancetta e guanciale), con un equilibrio perfetto tra magro e grasso e dosaggio delle spezie e degli aromi. Dopo essere stato insaccato e legato a mano, stagiona almeno tre mesi in celle a temperatura controllata e successivamente in cantine naturali.

Lo spaccio, aperto dal mercoledì alla domenica compresa, propone tagli di carne di vitelli e manzi di razza piemontese e anche bra-

ciole, salamini e salumi di ottima qualità. Il tutto secondo un progetto biologico adottato dal 2018. I 22 ettari di vigneto distribuiti intorno alla cascina producono i vini tradizionali dei colli tortonesi, come Barbera, Dolcetto, Cortese e Timorasso, che si possono degustare con i piatti dell’agriturismo o acquistare. L’agriturismo offre, nelle sue vaste sale e terrazze, un menù genuino composto da prodotti tutti a km 0, da 4 antipasti, tra cui salame crudo e cotto, battuta di manzo, piatti di verdure, vitello tonnato, da 2 primi (risotti e agnolotti della casa), arrosti e grigliate di carni con contorni, dolci e caffè. Ottimo il rapporto tra qualità e prezzo. Il ristorante è aperto venerdì, sabato e domenica e in altri giorni su prenotazione, nel pieno rispetto delle nuove norme di sanificazione. L’azien-da ha aderito al progetto “Fattorie Didattiche” e organizza visite con i bambini della scuola materna, elementare e media.

Dosi per 4 persone

Ingredienti:

250 gr di scamone di Fassona o di carne scelta battuta al coltello o macinata, olio di oliva di buona qualità, sale q.b., pepe q.b., mezzo spicchio d’aglio (da togliere prima di servire), succo di mezzo limone (meglio se acerbo).

Preparazione:

mettere la carne in un recipiente e aggiungere i condimenti sopra citati. Mescolare con due forchette per amalgamare bene. Per ottenere un piatto perfetto bisogna conoscere due importanti segreti: la carne deve essere acquistata e consumata in giornata e bisogna seguire l’ordine in cui si aggiungono, man mano, gli ingredienti per essere poi mescolati insieme e serviti.

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *