Agnolotti di brasato

Visualizzazioni: 938

Agriturismo “Cascina Maddalena”

Cascina Madalena, 1 – Regione Zuccala, Viguzzolo (AL)

Tel. 0131 1858406; cell. 335 7097685

Chef: Marta Kubica

Marta Kubica

In una magnifica posizione panoramica, tra le belle colline della val Grue, si trova l’agriturismo “Cascina Maddalena” che accoglie gli ospiti con cortesia e professionalità in un ambiente molto curato e nel rispetto dei protocolli anti Covid. Il menu, con ampia scelta dall’antipasto al dolce, offre cibi genuini e a km 0. Notevole è l’attenzione per le materie prime e le tradizioni. Sono presenti anche valide proposte per chi è celiaco. Ottimo il rapporto qualità-prezzo, che rappresenta un vero punto di forza del locale. Sono assolutamente da assaggiare il flan cardi e gorgonzola, il risotto, il tenero roastbeef, la golosa torta di ricotta e pere e i tipici agnolotti al brasato preparati con cura da Marta Kubica, la padrona di casa, che ci svela la sua ricetta.

Dosi per 4 persone

Ingredienti:

1 kg di matamà (sottospalla) di manzo, un pezzo di milza (solo per cottura), 3-4 gambi di sedano, 4 cipolle grandi, 6 carote grandi, 4-5 chiodi di garofano, 6-8 bacche di ginepro, 4 foglie di alloro, 2 spicchi d’aglio, 5-6 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 1,5 l di vino rosso (Barbera), 0,5 l di brodo per la cottura, sale q.b., 100 g di parmigiano reggiano per il ripieno, 1-2 manciate di pangrattato per il ripieno.

Preparazione:

versare in un tegame olio, verdura tagliata a pezzetti, alloro, aglio, un po’ di sale e aggiungere i chiodi di garofano e le bacche di ginepro pestate. Rosolare per circa 10 minuti, aggiungere la carne tagliata a pezzi e la milza e rosolare ancora per 10-15 minuti, aggiungendo altro sale. Versare il vino e cuocere per 30 minuti girando la carne, poi aggiungere il brodo fino a coprirla e proseguire la cottura ancora per 2 ore a fuoco lento.

Per il ripieno e il condimento macinare il brasato, passare la verdura e tenere 1/3 del passato per il sugo, da preparare con il fondo di cottura e con 2-3 manciate di brasato macinato.

Aggiungere al brasato macinato 2/3 della verdura passata, parmigiano reggiano e qualche manciata di pangrattato, sale q.b. e amalgamare.

Per la pasta 500 gr di farina di semola e 5 uova da impastare per ottenere la sfoglia per gli agnolotti.

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *