“Se la vita non ti sorride prendila a calci”

Visualizzazioni: 51

A Grondona al via il terzo memorial in ricordo di Jacopo Ponzano

GRONDONA – Entra nel vivo a Grondona la terza edizione del Memorial intitolato a Jacopo Ponzano, giovane del paese morto nel 2018 a soli 29 anni per un malore.

Un torneo di calcio a 7 organizzato dalla Pro Loco e dai tanti amici del posto e di Arquata che ogni anno vogliono tenere vivo il suo ricordo. È iniziato lunedì 20 giugno e proseguirà fino al 9 luglio, con la rassegna che vede la partecipazione di 12 squadre pronte a contendersi un cospicuo montepremi di 2500 euro.

«Jacopo teneva molto alle attività della Pro Loco e ai tornei di calcio che si sono sempre disputati qui. – raccontano gli organizzatori – È un modo per tenerlo sempre vicino a noi. Il suo motto era “se la vita non ti sorride, prendila a calci”.

Una frase che abbiamo deciso di fare nostra da quando non c’è più e che ce lo fa sempre ricordare con un sorriso». Durante ogni serata è attivo il servizio bar con bevande, panini e gelati. Una parte del ricavato verrà come ogni anno devoluta in beneficenza.

La Onlus scelta per questa edizione è “Tutti per Atta”, associazione di volontariato che supporta i bimbi ricoverati all’ospedale Gaslini di Genova. «Il torneo di calcio a Grondona si è sempre fatto, fin dai tempi dei nostri genitori, e lui stesso è sempre stato tra gli organizzatori in passato – proseguono – e partecipava sempre anche alla tradizionale sagra di agosto. Era una persona molto attiva ed esuberante, piena di energia. Negli scorsi anni avevamo destinato parte del ricavato all’associazione “Piccoli Cuori di Genova”, perché Jacopo era affetto da problemi cardiaci. Avevamo contributo ad acquistare un macchinario per i bambini malati».

Luca Lovelli

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *