Polenta con i moscardini

Visualizzazioni: 201

Hamburgeria, Piccola cucina, Bar della Seggiovia

Località Pian del Poggio – Santa Margherita di Staffora (PV) – Cell. 333 30020200

Chef: Alessandro Custolari

Alessandro Custolari, il cuoco della “Hamburgeria, Piccola cucina, Bar della Seggiovia” di Pian del Poggio, presenta la polenta con i moscardini.

Il ristorante si trova nella località sciistica di Pian del Poggio a ridosso delle piste, nel comune di Santa Margherita di Staffora.

È situato a 1330 metri di altezza, ai piedi della vetta del Monte Chiappo (1699 metri).

In inverno la cucina offre agli sciatori e agli amanti delle discipline sportive invernali piatti a base di polenta, hamburger preparati con la carne proveniente dagli allevamenti di montagna, spaghetti alla carbonara e all’amatriciana.

Nella bella stagione, quando la località turistica è frequentata dagli sportivi della mountain bike e del downhill, il menu diventa più estivo, offrendo sempre un’ampia scelta di hamburger e panini caldi e freddi.

Dosi per quattro persone

Ingredienti:

Per la polenta:

125 gr di polenta, 3 dl di acqua, 2 dl di latte, 50 gr di burro, sale q.b.

Per il sugo di moscardini:

24 moscardini, 1 l di passata di pomodoro, 1 cc di concentrato di pomodoro, 1 spicchio d’aglio, 1 cipolla rossa, olio, peperoncino (opzionale), vino bianco per sfumare, prezzemolo tritato, sale e pepe q.b.

Preparazione:

Polenta:

dopo aver mescolato acqua, latte, polenta e sale, fate cuocere in un paiolo per il tempo che è necessario, poi aggiungete del burro e mettetela in un contenitore.

Sugo di moscardini:

fate rosolare cipolla rossa, aglio e peperoncino con un po’ d’olio, aggiungete i moscardini e fateli cuocere a fuoco vivace per qualche minuto.

Sfumate con vino bianco, fate evaporare e poi aggiungete la passata di pomodoro e il concentrato di pomodoro.

Insaporite con sale e pepe. Fate cuocere a fuoco basso con il coperchio per minimo 1 ora, fino a 2 ore, di cui gli ultimi 15 minuti senza coperchio.

Quando il sugo di moscardini è pronto spolverate con prezzemolo tritato.

Servite in una fondina insieme alla polenta fumante.

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *