Giovani impegnati nella comunità

Visualizzazioni: 42

Pubblicato il bando per i volontari. Disponibili posti per il Polo culturale diocesano e Radio PNR

TORTONA – Ci sono 44 posti nel Tortonese per i giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni che intendono dedicare un anno al servizio della comunità, impegnandosi in progetti assistenziali, culturali, sociali, avendo anche l’occasione di apprendere conoscenze e professionalità utili per il loro stesso futuro. È stato pubblicato, infatti, dal dipartimento Politiche Giovanili e Servizio Civile Universale il bando di selezione di 71.550 euro per operatori volontari in tutta Italia e c’è tempo fino alle 14 di venerdì 10 febbraio per presentare domanda di partecipazione ad uno dei progetti che si realizzeranno tra il 2023 e il 2024. Nel Tortonese, diversi enti si sono uniti con capofila il Comune di Tortona, presentando progetti nei vari ambiti.

I partner sono il consorzio assistenziale Cisa, la Diocesi, i Comuni di Castelnuovo Scrivia, Pontecurone, Arquata Scrivia, l’Unione Basso Grue-Curone, la parrocchia San Matteo. Tutti i progetti hanno una durata di 12 mesi, con un monte ore annuo di 1.145 ore.

Ciascun operatore volontario selezionato sarà chiamato a sottoscrivere con il dipartimento delle Po- litiche Giovanili e del Servizio Civile Universale un contratto che fissa a € 444,30 l’assegno mensile per lo svolgimento del servizio. È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto e una sola sede. Gli ambiti sono tre: assistenza, cultura, educazione. Per il primo, ci sono 4 posti nel progetto “L’importanza di prendersi cura” che comprende “Una rete a sostegno del cittadino”, a cura del Comune di Tortona, presso il Cisa e “Il presente volto al futuro”, sempre con il Comune capofila per la Riss Cora Kenndy e il Mater Dei. Per il settore cultura, il progetto “Digitalmente… arte e cultura a portata di click”, Comune di Tortona, offre 4 posti presso la Biblioteca civica, 2 al Polo culturale diocesano, 2 al “Civico”; il progetto “Tutti per uno, Arquata per tutti” offre due posti alla Biblioteca arquatese e 2 al settore politiche sociali istruzione e cultura al Comune di Arquata Scrivia. Per il settore educativo, il progetto “Piccoli cambiamenti”, del Comune di Tortona mette a disposizione 2 posti presso l’asilo nido “Arcobaleno” e 1 alla scuola dell’ infanzia e micronido nel quartiere San Bernardino, mentre il Comune di Castelnuovo Scrivia offre 2 posti al nido “Primavera”.

La scuola diocesana di Tortona rientra nel progetto con 2 posti, uno al nido e uno all’asilo entrambi del “Santachiara”. Poi c’è il progetto “Back to the future”, sempre del Comune di Tortona, con 6 posti alla “Casa dei bambini” dei comprensivi A e B.

Il Comune di Pontecurone ha 1 posto alla primaria “De Amicis” e la parrocchia San Matteo di Tortona ne offre 2. Il progetto “Loading… gli adulti di domani”, del Comune di Tortona cerca due giovani per le Politiche Giovanili, 4 presso il Centro Giovani e 2 all’emittente diocesana Radio PNR. La domanda si può presentare online con lo Spid. Per informazioni rivolgersi all’ufficio Politiche Giovanili e Servizio Civile del Comune (Tel. 0131 864249).

Stefano Brocchetti

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *