Studenti in visita alla “Roquette”

Visualizzazioni: 302

A Cassano Spinola dagli istituti superiori e dall’università

CASSANO SPINOLA – A novembre l’azienda Roquette ha ricevuto presso lo stabilimento di Cassano circa 70 studenti di scuole superiori torinesi e dell’università di Torino. L’iniziativa si colloca nell’ambito della campagna denominata “Beyond Starch” e promossa dall’associazione Starch Europe (associazione di riferimento per le principali società di produzione di amidi e derivati in Europa) all’interno della quale Roquette ricopre un ruolo di rilevante importanza. Obiettivo della campagna, svoltasi tra il 15 ottobre e il 27 novembre, è stato quello di avvicinare la popolazione, le scuole e i dipendenti delle aziende alla conoscenza dell’importante ruolo che le amiderie ricoprono, contribuendo quotidianamente all’alimentazione e alla salute della popolazione. Questa è stata anche l’occasione per celebrare la ricorrenza del 60° anno di fondazione dell’associazione. Oltre a visite scolastiche nelle aziende, sono stati organizzati eventi come conferenze e incontriculinari. Sul sito beyondstarch.eu è possibile conoscere le principali iniziative organizzate per l’occasione dagli stabilimenti associati in tutta Europa.

Nella filiale Roquette di Cassano il 13 novembre scorso due classi degli istituti “Natta” di Rivoli e “Majorana” di Grugliasco hanno visitato lo stabilimento e alcuni reparti produttivi. La seconda visita, il 27 novembre, avuto come protagonisti gli studenti del terzo anno della facoltà di Scienze e Tecnologie Agrarie dell’Università di Torino. In questo secondo caso la visita ha riguardato la materia prima che Roquette utilizza per produrre ingredienti di origine vegetale destinati ai mercati dell’alimentazione e della salute. In entrambe le occasioni è stata espressa grande soddisfazione da parte dei partecipanti.

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *