Sorpresa a Stradella; plebiscito a Varzi, ribaltone a Pavia

Visualizzazioni: 174

Comunali in Oltrepò, Tortonese, Novese, Genovesato. Nel capoluogo della Valle Staffora non c’è partita contro Palli; nella città della fisarmonica sconfitto Cantù

Tutti i sindaci dell’Oltrepò

Michele Lissia, 42 anni, è il nuovo sindaco di Pavia, che alla guida della coalizione di Centrosinistra, ha staccato di 8 punti con il 53,08% l’avversario di Centrodestra, Alessandro Cantoni (45%) che tornerà a ricoprire il ruolo di consigliere regionale. In Oltrepò pavese la vera sorpresa elettorale si è verificata a Stradelladove Gianpiero Bellinzona è diventato il nuovo sindaco. Con il 51% dei voti ha battuto lo sfidante, il primo cittadino uscente Alessandro Cantù, che si è fermato al 49%. A Casteggiotrionfa il sindaco uscente Lorenzo Vigo con una vittoria netta conquistando 71,23% di voti. Il rivale Andrea Mussi, che aveva deciso di correre da solo dopo lo strappo con la stessa giunta Vigo, di cui era stato assessore, ha ottenuto il 28,77%. A Bressana Bottaroneil nuovo sindaco è Valentino Milanesi che ha vinto con il 53,8% su Grigore Vasilas (33,29%) e Bruno Moio (12,90%). A Varzi, capoluogo montano della Valle Staffora, il sindaco uscente e presidente della Provincia di Pavia Giovanni Palli è stato riconfermato con uno schiacciante 84.09% mentre il candidato sconfitto Roberto Moroni ha ottenuto soltanto il 15.91%. Alle 23 di sabato sera il sindaco di FortunagoPier Achille Lanfranchi, avendo raggiunto il quorum del 40% degli aventi diritto al voto, era già stato riconfermato primo cittadino e per Lanfranchi è scattato così il decimo mandato alla guida del comune collinare. Un vero e proprio record. Anna Zucconibatte Roberto Deniri ed è la nuova sindaca di Santa Maria della Versa. Con un risultato schiacciante, 71,5% contro 28,4%, trionfa l’avvocata e assessore uscente ai Servizi sociali del Comune di Pavia. Nel neonato comune di Campospinoso AlbaredoOlga Volpin vince con l’84,53% contro Samuele Fortunati (15,47%); a Casei Gerolail sindaco uscente Leonardo Tartara con l’80.99% vince su Franco Cavallaro (19,01%); a Castanavince Maria Pia Bardoneschi (50.65%) contro Paolo Colombi (49,35%); a Mornico LosanaIlaria Rosati vince con il 57,66% contro Pier Luigi Ferrari (42,34%), a CodevillaMarco Pietro Dapiaggi vince con il 62,19% contro Gianni Bruno (37,81%); a Torrazza CosteClaudia Berutti vince con il 56% contro Alessandro Bernini (44%); ad Arena PoAlessandro Belforti vince con il 63,96% contro Paolo Marconi (36,04%); a CervesinaGiampiero Valle vince con il 50.22% contro Paolo Sforzini (49,78%); a RedavalleRaffaella Anelli vince con il 54,43% contro Pierangela Compagnoni (45,57%), a Santa GiulettaSimona Dacarro vince con il 59,06% contro Simona Bonalumi (22,56%) e Pietro Bolognesi (18,38%); a Casatisma Alberto Arpesella vince con il 50,56% contro Michele Maggi (49,44%); a Robecco PavesePierluigi Bianchi vince con il 54,13% contro Nicola Piccione (37,89%) e Salvatore Guarrera (7,98%); a LungavillaEster Gabetta vince con il 56,27% contro Clarissa Rossi (43,73%); a Castelletto di BranduzzoFlavio Ferlini vince con il 40,28% contro Andrea Piccinini (36,57%) e Antonio Lo Verso (23,15%); a Montecalvo Versiggiavince Marco Torti con il 51,26% contro Marco Andrea Faravelli (48,74%); a Colli VerdiSergio Lodigiani vince con il 51,16% contro Andrea Piccolo (36,67%) e Antonio Magri (12,17%); a CigognolaGianluca Orioli vince con 56,76% contro Rosanna Rovati (43,24%); a ZavattarelloMauro Colombini vince con il 70,06% contro Davide Corti (29,94%); a Canneto PaveseFrancesca Panizzari vince con il 50.52% contro Simone Pelide (49,48%); a Montalto PavesePaolo Repossi vince con il 43,60% contro Roberto Crivelli (42,05%) e Cristina Isotta Fraschini (14,34%), a RomagneseManuel Achille vince con il 66,34% contro Aurelio Bramanti (33,66%); a Pietra de’ Giorgi Gianmaria Testori vince con il 59,63% contro Fabrizio Abelli (40,37%). Sono stati eletti sindaci correndo da soli Enrico Frattini a Retorbido, Giuseppe Masso a Cornale, Andrea Mariani a Montebello della Battaglia, Maurizio Fusi a Pancarana, Michele Lanati a Corvino San Quirico, Vittorio Balduzzi a Corana, Giorgio Falbo a Barbianello, Martino Bossi a Volpara, Mattia Franza a Bagnaria, Carlo Ferrari a Montesegale, Tino Pernigotti a Ponte Nizza, Andrea Gandolfi a Santa Margherita di Staffora, Paolo Donato Bertorelli a Menconico, Andrea Giganti a Borgo Priolo, Cristiano Bianchi a Cecima, Claudio Segni a Rea Po, Enrica Brega a Montescano, Luigino Polin a Verretto, Fabio Molinari a Borgoratto Mormorolo, Claudio Scabini a Golferenzo, Andrea Defilippi a Oliva Gessi, Paolo Fiocchi a Rocca de’ Giorgi.

Mattia Tanzi

Gianpiero Bellinzona sindaco di Stradella

I primi cittadini di Novese e Genovesato

A Basaluzzosesto mandato a 86 anni per Gianfranco Ludovici che ha ottenuto 756 voti (il 69,17%), seguito da Tullia Boggero con 286 voti (26,17%) e Rosanna Borsa con 51 voti (4,67). Riconferma anche a Pozzolo Formigaro, dove Domenico Miloscio e la sua lista “Rinnovamento per Pozzolo” ha battuto con il 63,78% dei voti (1.451) l’avversario Daniele Costa e la sua lista “Insieme per Pozzolo”, che ha ottenuto il 36,22% dei voti (824). A Borghetto di BorberaDomenico Saporito con “Insieme per il Comune di Borghetto” raggiunge il quorum con 910 voti (79,8%). Un altro mandato anche per Roberta Daglio, riconfermata alla guida di Cabella Ligurecon 220 punti (74,58%) contro i 75 di Marco Biglieri (25,42%). A Fresonaraconfermata la sindaca uscente Paola Penovi che con 219 voti (48,78%) supera Massimo Livio Antonio con 181 voti (40,31%) e Dino Giuseppe Ferrari con 49 voti (10,91). A Silvano D’Orbarieletto Giuseppe Coco con 537 voti (46,53%), seguito da Sasha Bisio con 324 (28,08%) e Sandro Montaldo con 293 (25,39%). ACantalupo LigurePierluigi Debenedetti con “Insieme per continuare” (215 voti). A Castelletto D’OrbaMario Pesce con 840 voti. A GrondonaSilvio Barbieri con “Noi per la Valle Spinti” ottiene 269 voti. Secondo mandato a Roccaforte Ligureper Ilaria Tinello con 64 voti. A Mongiardino LigureAlessia Morando con “Uniti per cambiare” (86 voti). Ad Albera Ligureè sindaco Renato Lovotto con la lista “Insieme per Albera” con 190 voti. A Vignole Borberail sindaco uscente Giuseppe Teti supera con 702 voti (il 60,83%) il giovane candidato Manuel Mocchi e la lista “Giovani per Vignole” con 452 voti (39,17%). A Rocchetta Ligureeletto Fabio Cogo con il 78,17% dei voti (111) che supera nettamente Anna Luisa Fiori con solo il 21,83% (31 voti). A Montebruno Caterina Barbieri ottiene 115 voti. A Fasciaeletto Marco Gallizia con 36 voti (72%) contro Paolo Poggi con 14 voti (28%). A Busallavince Loris Maieron con 1.783 voti (69,59%) contro Emanuele Odino con 779 voti (30,41%). Vittoria a Isola del Cantoneper Gian Luca Campora (479 voti, 62,37%) contro Natale Gatto (289 voti, 37,63%). A Savignonevince Antonio Bigotti con 906 voti (53,99%) contro Mauro Tamagno con 772 voti (46,01%).

Federica Riccardi

I sindaci dei paesi del Tortonese

Ecco chi è diventato sindaco nei paesi del Tortonese. Alzano Scrivia: Adolfo Guagnini 91% (206 voti), Claudia Capodieci 8% (18 voti); Castellar Guidobono: Mariangela Battegazzorre 63% (161 voti), Maurizio Stringa 37% (94 voti); Casalnoceto: Silvia Figini 78% (436 voti), Fernando Folini 21% (121 voti); Cerreto Grue: Piero Giuseppe Bonadeo 63% (133), Tiziano Bonadeo 37% (78); Costa Vescovato: Ottavio Rube 51% (111), Fabio Boveri 48% (104); Fabbrica Curone: Roberto Deantoni 68% (268), Enrico Burgazzoli 31% (124); Montegioco: Andrea Ferrari 55% (106), Salvatore Raso 44% (84); Sarezzano: Carlo Mogni 79% (535), Roberto Banderali 20% (140); Garbagna: Davide Ravera 63% (240), Camillo Gardella 36% (139); Paderna: Filippo Cordani 63% (88), Livia Amato 37% (52); Sale: Enrico Santi 49% (946) Andrea Pistone 30% (580), Roberto Vaggi 10% (204), Enrico Canobbio 10% (198); Villalvernia: Giampaolo Pepe 35% (195), Franco Persi 33%, (184), Luca Bigiorno 30% (168); Viguzzolo: Giuseppe Chiesa 51% (884), Anna Maria Acerbi 42% (735), Rocco Diana 6% (102); Avolasca: Michele Gragnolati (142 voti); Berzano: Enrica Pavione (79 voti); Brignano Frascata: Alessandro Davico (183); Carbonara Scrivia: Flaviano Gnudi (499); Casasco: Enrico Mandirola (77); Castellania Coppi: Giovanni Gugliada (46); Dernice: Carlo Buscaglia (111); Momperone: Claudio Penacca (106); Montemarzino: Alessandro Davico (159); Pozzol Groppo: Luciano Barbieri (205); San Sebastiano Curone: Vincenzo Caprile (221); Spineto Scrivia: Giuseppe Artana (165); Volpeglino: Giuseppe Brivio (70); Villaromagnano: Filippo Fava (378).

Stefano Brocchetti

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *