Mons. Marini in visita al “Santachiara” di Voghera

Visualizzazioni: 204

Il 1° giugno la Messa in Duomo e il dialogo con gli studenti e con gli insegnanti del Liceo e del Centro di Formazione Professionale

VOGHERA – Quella del 1° giugno è stata una giornata intensa e ricca di gioia per le sedi vogheresi dell’istituto “Santachiara” che hanno incontrato il vescovo, Monsignor Guido Marini. La mattinata è iniziata con la S. Messa in Duomo, concelebrata anche dai sacerdoti don Marco Daniele, don Piergiorgio Pruzzi e don Paolo Padrini, durante la quale i ragazzi hanno potuto ascoltare le parole significative e toccanti che il pastore della Chiesa tortonese ha rivolto a loro e all’intera comunità educante.

Durante l’omelia, raccontando un episodio concreto, avvenuto in un’aula scolastica, ha affermato che nel “contenitore di tempo” della nostra vita occorre mettere per prime le cose davvero importanti e, al primo posto di queste, ci deve essere sempre Gesù Cristo. Al termine si è recato nella sede di via Scarabelli per una visita. Gli alunni, i docenti, la preside del Liceo, Elisa Novelli, hanno ricevuto l’ospite gradito e atteso da tanto.

L’emozione è stata grande: come sempre in queste occasioni, si respira un clima di curiosità, entusiasmo e leggera tensione.

Mons. Marini ha saputo da subito creare una forte empatia, ha messo tutti a proprio agio, ha rivolto parole dolci e distribuito sorrisi tranquillizzanti. Un piccolo, ma significativo particolare, poi, ha colpito tutti: il vescovo ha stretto la mano e salutato personalmente alunni e professori perchè per lui nessuno è anonimo e davvero ciascuno conta nel suo cuore. La preside lo ha accompagnato a vedere i laboratori e le aule della sede.

La visita è proseguita poi in via Zanardi, dove è stato accolto con un caloroso applauso dagli oltre duecento allievi del CFP, riuniti nel campo sportivo esterno. Mons. Marini nuovamente ha voluto rivolgere parole affettuose di saluto, augurando a tutti ogni bene per il futuro e una buona estate, nell’ultimo e festoso giorno di scuola.

Accompagnato dalla direttrice Stefania Fecchio, dalla presidente Pinuccia Barbieri e da alcuni docenti e allievi, ha visitato la struttura con i suoi laboratori di acconciatura, estetica e informatica, promettendo di ritornare presto. L’incontro, sia pur di breve durata, è stato umanamente ricchissimo: il vescovo ha lasciato in tutti un profondo senso di fiducia e l’impressione di aver trovato in lui una guida affettuosa e preziosa.

Susanna Morini

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *