Mauro Maccarini nuovo comandante dei vigili

Visualizzazioni: 256

Nella Polizia Locale vogherese entrano anche 11 agenti in più

VOGHERA – Mauro Maccarini è il nuovo comandante della Polizia Locale di Voghera. Il sindaco Paola Garlaschelli ha firmato la nomina a conclusione della procedura di selezione che ha previsto il concorso nel 2022 e alcuni approfondimenti nei primi mesi del 2023.

Classe 1964, laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Pavia, Maccarini prenderà servizio come comandante della Polizia locale di Voghera dopo l’esperienza come comandante della Polizia provinciale, ruolo ricoperto a partire dal 2012.

«Tra gennaio e febbraio abbiamo svolto ulteriori colloqui con alcuni dei candidati che avevano superato le prime prove di concorso ed effettuato ulteriori approfondimenti volti a verificare sia la visione della Polizia locale sia le motivazioni nell’intraprendere un percorso dirigenziale a Voghera. – sottolinea il sindaco – Parliamo di un settore fondamentale e strategico: per questo, abbiamo voluto scegliere un professionista che manifestasse la volontà di lavorare nella nostra città con motivazioni solide. Abbiamo scelto Mauro Maccarini anche per la sua profonda conoscenza del nostro territorio e di Voghera, maturata attraverso la partecipazione costante ai Comitati provinciali per l’ordine e la sicurezza pubblica, che gli hanno permesso negli ultimi anni di avere una visione puntuale e dettagliata sulla città».

«La nomina del nuovo comandante – spiega invece l’assessore alla Sicurezza del comune, William Tura – è un passo essenziale del percorso di rinnovamento e potenziamento del corpo che ha visto l’assunzione, tramite concorso, di 11 nuovi agenti, per un corpo di Polizia locale adeguato e al passo con i tempi, sempre più improntato all’operatività sul territorio come punto di riferimento per i cittadini». «Mauro Maccarini – conclude Tura – proseguirà sulla linea che abbiamo tracciato e contribuirà a riorganizzare il servizio, coordinando gli agenti, nell’ottica del dinamismo e della capacità di essere ausilio concreto e complementare rispetto alle Forze di Polizia. Come avevamo annunciato, quindi, con l’inizio del 2023 la nostra Polizia Locale compie un ulteriore salto di qualità, sia in termini di investimenti come quelli sulla nuova Centrale Operativa e sulle nuove apparecchiature tecnologiche, sia in termini di personale».

m.t.

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *