Libri che meravigliano e arrivano al cuore

Visualizzazioni: 124

Letture sotto l’albero per bambini e ragazzi, ma capaci di attrarre anche gli adulti che possono rivisitare i territori fantastici della loro infanzia

Per i giovani lettori questo è il momento dei volumi più spettacolari. Quelli che grazie all’incontro di autori eccellenti e illustratori dalla mano felice sanno meravigliare gli occhi e arrivare dritti al cuore. Appassionare i bambini ma attrarre anche gli adulti che qui possono rivisitare i territori fantastici della propria infanzia.

Come non incantarsi sfogliando questo Alfabetiere delle fiabe (Giunti; 18 euro) realizzato da Fabian Negrin. In un albo di grandi dimensioni, nella duplice veste di autore e illustratore, l’artista argentino ha raccolto ventisei fiabe tra le più classiche, rappresentandole con raffinate tavole accompagnate da testi agili e sorprendentemente in rima.
Un c’era una volta dall’A alla Z, da Aladino alla zucca di Cenerentola che è davvero un libro per tutti.

Un fiocco di neve ostinato e coraggioso si ribella a una breve e insignificante caduta. Il suo desiderio di dare un senso speciale alla propria vita incrocia quello di una bambina, Noelle, di possedere il maestoso e sfavillante albero di Natale che illumina una vetrina. La bambina sogna di portarlo a casa, il fiocco di brillare sulla sua cima. La storia di Fiocco di neve (Giralangolo; 15 euro) – raccontata da Benji Davies – prenderà però un’altra piega, molto più semplice ma non banale.
Dai 4 anni

A conclusione di un anno dedicato al centenario della nascita, brilla un Rodari natalizio. Illustrato da Valeria Petrone, Filastrocca del Natale (Emme edizioni; 14,90 euro) è una poesia piena di speranza sul futuro e di fiducia nella scienza, pacifista con leggerezza, come convintamente lo era Rodari. Con Babbo Natale arriveranno nuovi e più sofisticati giocattoli, si rinunci però a bombe e armi. Il mondo ha bisogno di pace.
Dai 5 anni

La storia è quella che conosciamo di una notte stellata a Betlemme. Ma grazie alla loro maestria, Michael Morpurgo e Quentin Blake ancora una volta in coppia, restituiscono ai piccoli lettori l’emozione e la magia di un incontro speciale. Quello di un pastorello solo e triste a guardia delle pecore e portato in volo fino alla mangiatoia dall’Angelo Gabriele commosso dalle sue lacrime. Sulle ali dell’angelo (Jaca Book; 14 euro) è il racconto attraverso gli occhi di un bambino dello straordinario e commovente incontro con quei genitori così teneri nel mostrare il loro bebè.
Dagli 8 anni

«Questa notte, nel mio villaggio. Sono nato un’altra volta. Sono diventato papà.» Per raccontare il prodigio della nascita di Gesù, Silvia Vecchini dà voce alle emozioni e alla trepidazione di Giuseppe.

Alla gioia e allo stupore di un padre, quasi incredulo davanti al mistero di un bambino che ancora senza voce chiama a sé gli ultimi, ricevendo un grande abbraccio notturno di tutto il creato. Una scrittura senza retorica quella di Natale, notte di meraviglia (Lapis; 14,90 euro), intrisa di poesia accompagnata dalle tavole di Lara Hawthorne dense di personaggi e suggestioni, capaci di mostrare tante meraviglie in una notte sola.
Dagli 8 anni

La bella stagione passa la mano, arriva il freddo e gli uccelli partono per i Paesi caldi; solo l’allodola non si affretta, preoccupata di lasciare da solo il grande albero di Moriga. Chi canterà per lui se tutti se ne vanno? Ma l’albero non è davvero solo. E salendo verso la cima la tenera allodola capisce che potrà partire tranquilla. Opera dell’artista Coralie Bickford-Smith, Il canto dell’albero (Salani; 23 euro) è un libriccino spettacolare, bello da vedere, delicato da leggere.
Dai 9 anni

È un gioiellino questo Piccolo libro sull’amore (Iperborea; 13 euro) dello svedese Ulf Stark. Deliziosa storia di Fred, con il papà soldato di stanza alla frontiera di cui patisce tanto la mancanza. E deliziosi i suoi dialoghi immaginari con lui, le sue confidenze nel chiuso dell’armadio, dove sta appeso l’elegante abito blu. Compresi i sussulti del cuore per la compagna Gerda. Stark non ha confronti nel racconto dell’infanzia e del piccolo mondo autentico e semplice del Nord.
Dai 10 anni

Rossana Sisti

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *