La nuova Pro loco di Albera Ligure vuole valorizzare la Val Borbera

Visualizzazioni: 192

Daniela Basso presidente. Tra i soci Carucci degli Ex Otago

ALBERA LIGURE – Sabato 22 febbraio si è svolta l’assemblea per il rinnovo della Pro Loco di Albera che ha visto l’elezione di Daniela Basso come nuova presidente, Andrea Lovotti e Paola Navarria vice presidenti. Tra i nuovi soci ci sono Maurizio Carucci, cantante degli Ex-Otago, band genovese che lo scorso anno è stata protagonista a Sanremo e che ha un grande successo di pubblico e Martina Panarese di Cascina Barbàn, l’azienda agricola simbolo della voglia di rinascita della Valle Borbera grazie alla passione di Maurizio e Martina. La presidente Basso è la promotrice del concorso “Albera e i suoi borghi fioriti” dello scorso anno e organizza con il circolo la “Baracca di Vigo” – frazione dove risiede – il torneo di “Calcio balilla umano”. Il calendario della Pro Loco è molto ricco e tutti sono pronti a partire, anche se la prima uscita, in programma domenica scorsa, con il carnevale dell’Alta Val Borbera, è stata rinviata a causa del Coronavirus. Il prossimo evento sarà la partecipazione all’iniziativa di Legambiente “Puliamo il mondo “, a metà maggio, quando la Pro loco si impegnerà a rimuovere da un tratto del torrente Borbera la spazzatura abbandonata. Il 15 e 16 maggio parteciperà all’organizzazione della manifestazione sportiva “Le Porte di Pietra”. A fine maggio sarà presente al weekend letterario della biblioteca di Cabella mentre il 24 giugno organizza la festa patronale di San Giovanni con l’attesa “Raviolata”.

A luglio passeggiata didattica con colazione per le vie del centro del paese e il primo agosto la finale del concorso “Albera e i suoi Borghi fioriti”. Il 21 agosto, al Mulino di Santamaria, è in programma la festa del pane e dal 29 agosto al 5 settembre “Sagra delle sagre” a Figino. L’ultimo appuntamento del 2020 sarà il 24 dicembre l’allestimento del tradizionale presepe vivente.

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *