La donazione del Popolo alla Caritas diocesana

Visualizzazioni: 66

Da una cena al pranzo per i più bisognosi

Da una cena che non si è fatta a un pranzo per i più bisognosi. Lo avevamo annunciato nel numero de Il Popolo del 10 dicembre: in questo Natale abbiamo scelto di devolvere alla Caritas diocesana l’equivalente del costo della cena che ogni anno, in occasione delle feste natalizie, il giornale offre ai collaboratori per lo scambio degli auguri e che non si è svolta a causa del Covid.

Nella mattinata di martedì 22 dicembre, come promesso, nella sede della Caritas, il direttore Matteo Colombo ha consegnato la copia del bonifico di 500 euro nelle mani di don Francesco Larocca, co-direttore della Caritas diocesana, e di Luca Simoni, responsabile della Caritas di Tortona.

Inoltre, altri lettori hanno aderito all’invito lanciato dal giornale ad “aiutare chi aiuta” e personalmente hanno effettuato offerte alla Caritas, contribuendo così a trasformare una tradizione in un’occasione per fare beneficenza. La Caritas diocesana, infatti, utilezzerà la donazione per offrire il pranzo natalizio da distribuire ai più indigenti.

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *