Assegnata la Borsa di Studio della Cattolica

Visualizzazioni: 275

Alla matricola Elisabetta Tana di Tortona, in memoria del sacerdote don Franco Zanolli

TORTONA – Sabato 22 aprile, nel Salone dell’Episcopio, alla pre- senza dell’associazione “Amici dell’Università Cattolica” e del Comitato “Borse di Studio per l’Università Cattolica”, si è svolta la cerimonia di consegna da parte del vescovo, Mons. Guido Marini, della Borsa di Studio Diocesana, per l’anno accademico 2022-2023, in memoria di don Franco Zanolli, alla presenza dei parenti e degli amici del sacerdote.

Grazie alla generosità di molti parrocchiani e di estimatori di don Franco, che hanno aderito alla raccolta promossa per raggiungere la somma di 2.500 euro, è stato possibile istituire la Borsa di Studio secondo i criteri seguiti dall’Università Cattolica.

Prete di fede e di preghiera e storico, don Zanolli ha vissuto il suo ministero con generosità e impegno, vicino ai problemi di Novi e dedito, con zelo e passione, alla devozione nei confronti della Collegiata, impegnato nella valorizzazione e nel recupero prima della chiesa di Sant’Andrea e poi della Collegiata e delle opere d’arte in essa contenute, in particolare la statua della Vergine Lagrimosa, in linea con le profonde motivazioni del culto, che i novesi hanno sempre tributato alla loro patrona.

Sensibile nei confronti dei suoi parrocchiani, si è prodigato con premura per i più bisognosi di aiu- to e sostegno e ha sempre operato, senza alcun risparmio per la propria persona, fino a comprometterne la salute.

Don Franco è mancato improvvisamente il 4 settembre del 2015, dopo 48 anni di ministero.

Nella mattinata di sabato scorso lo ha commemorato Piero Ponte, docente di religione, vicepreside del liceo “Amaldi” di Novi Ligure e responsabile del servizio di insegnamento della religione cattolica nella Diocesi. La borsa di studio è stata consegnata alla tortonese Elisabetta Tana, matricola dell’anno accademico 2022-2023 dell’Università Cattolica, iscritta al primo anno della Facoltà di Scienze Linguistiche e Letterature Straniere presso la sede di Milano.

Gratitudine è stata espressa ai componenti del Comitato per la Borsa Diocesana, presieduto dal vescovo e formato dai docenti Enrica Parodi, Pier Luigi Baldi e Piero Ponte e da Lelia Rozzo e Pino Decarlini, che, con impegno, da anni collaborano all’iniziativa.

e.p.

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *