Senza cinema c’è Disney+

Visualizzazioni: 497

Martedì scorso è arrivato anche il Italia il servizio di video in streaming Disney+ che offre, previa sottoscrizione di un abbonamento, la visione di un enorme catalogo cinematografico e televisivo (per ora 500 film e 7.500 serie TV). Tra le offerte troviamo i 30 film della Marvel, tra cui i discussi “Avengers” e il vincitore di tre Oscar “Black Panther”.

E poi 40 serie TV Marvel, tra animazione e action, e tutti i film e le serie, animate e non, dell’universo di “Star Wars”, compresa “The Mandalorian”, l’ultima entrata nell’immaginario fantascientifico del momento.

Non mancano i contenuti Pixar, stupendi lungometraggi dell’animazione cinematografica contemporanea. Ad attenderci anche il canale di National Geographic per gli appassionati di documentari e serie incentrate sulla natura e la scoperta, come “Free Solo” (vincitore del premio Oscar per il miglior documentario).

Se tutto questo non dovesse bastare ecco, per la prima volta in streaming, l’intera collezione dei classici dell’animazione Disney come “Dumbo, Pinocchio, Fantasia, La carica dei 101, Gli Aristogatti, Alice nel paese delle meraviglie, Robin Hood, Peter Pan, Cenerentola, La spada nella roccia, La Sirenetta e Frozen”. Presenti anche i live action di successo come “Aladdin”; abbondano le serie TV già viste su Disney Channel e adatte an-che ai più piccoli come “Violetta, Hannah Montana, Topolino, Jake e i pirati dell’Isola che non c’è”. A queste si affiancano due produzioni originali italiane esclusive quali “Penny on Mars”, molto apprezzata tra gli adolescenti, e l’inedita “I cavalieri di Castelcorvo”, innovativa serie italiana per i più piccoli. Ma c’è anche il meglio del cinema hollywoodiano con film di culto come “Mary Poppins” e “Avatar”, senza contare l’atteso “Togo” con il 4 volte candidato all’Oscar Willem Dafoe. Ma tanti altri sono i prodotti originali esclusivi. Vista la quantità e qualità di intrattenimento offerto, Disney+ farà di sicuro concorrenza alle altre piattaforme streaming disponibili.

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *