“Peer Education” per crescere insieme

Visualizzazioni: 46

Protagonisti gli alunni del “Peano” e del “Santachiara”

TORTONA – Nel mese di aprile si è conclusa l’iniziativa “Peer Education” che ha coinvolto la classe 4^ C del liceo scientifico “G. Peano” e la classe 2^ del corso Operatore della Ristorazione – Preparazione degli alimenti e Allestimento piatti dell’istituto diocesano “Santachiara” e che rientrava nel progetto “PiantiAmo il Futuro”, promosso dal “Derthona Basket” per le scuole del territorio e dedicato a vari temi quali l’ambiente, la comunità, la sostenibilità, le competenze, l’inclusione e la solidarietà. “Peer Education” si è svolto in due giornate. Durante il primo incontro, gli alunni del liceo “Peano” hanno accolto presso la loro sede gli studenti del “Santachiara” e hanno spiegato loro, anche in inglese scientifico, i fondamenti della Chimica Green.

È stato anche creato, proposto e condiviso un ricettario “green” basato su ingredienti locali (a km zero). Nel corso della seconda giornata gli allievi del “Santachiara” hanno accolto presso i loro laboratori didattici i colleghi del “Peano” e li hanno accompagnati nell’esperienza pratica di realizzazione delle ricette secondo i criteri della ristorazione professionale.

Al termine dell’attività tutti gli studenti, con i lori insegnanti, hanno degustato le preparazioni confrontandosi ancora sulle varie fasi del progetto.

È stato molto bello osservare ragazzi di scuole molto diverse collaborare insieme, in uno scambio di reciproco arricchimento didattico e relazionale.

Ancora una volta la “Peer Education” si conferma una metodologia efficace e molto apprezzata dagli studenti.

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *