Novi Ligure diventa la città del gelato

Visualizzazioni: 62

Torna la manifestazione dedicata ai golosi. Per loro anche un passaporto: più coni e coppette si comprano, più si può vincere. E intanto si cerca refrigerio dal caldo

Quest’anno è stata festeggiata la 10ª Giornata Europea del Gelato, un prodotto artigianale capace di “unire” l’Europa. A dimostrarlo sono in numeri: le vendite di gelato hanno raggiunto i 9 miliardi di euro nel 2021, pari al 60% del mercato mondiale, con una crescita del 30% rispetto al 2020 e un numero di addetti pari a 300.000. Le gelaterie artigianali sono sempre più numerose non solo in Italia (circa 39.000 punti vendita), ma anche nel resto del Continente. Quale migliore occasione per festeggiarlo anche a Novi Ligure, durante la Fiera dal 3 al 5 agosto?

Anche quest’anno l’evento vuole valorizzare la maestria delle gelaterie artigianali, l’alta qualità delle materie prime e l’estro con cui gli abili gelatai locali realizzano ghiotte combinazioni per creare fresche golosità, un piacere per le calde giornate estive.

Si seguirà la collaudata formula che ha già ottenuto tanto successo in passato, con qualche variante e novità. I protagonisti saranno i prodotti tipici del “Distretto del Novese”, a cura di ciascuna delle gelaterie aderenti e il “Passaporto del Goloso” sul quale, in queste tre giornate, si dovranno collezionare tutti i timbri delle gelaterie aderenti e dei “pit-stop speciali”, in un percorso che segue la Fiera ma che porta anche nel centro storico. Infatti, proprio in piazza Carenzi, nel cuore di via Roma, presso la “Bottega del Sanconiglio”, ecco un “pit-stop gratuito” per far collezionare ai golosi uno dei timbri utili a completare il proprio “Passaporto”: il 5 agosto, alle ore 11, si svolgerà qui il “Laboratorio gratuito del Gelato”, adatto ai bambini di età compresa tra i 4 e i 10 anni.

Il “Passaporto” serve per viaggiare, quindi per passeggiare lungo tutta la città, da via Roma a viale della Rimembranza, alla ricerca delle gelaterie locali in una specie di tour goloso alla scoperta anche delle bellezze del centro storico, aiutati dalla applicazione “Visit Distretto del Novese” scaricabile gratuitamente da Google Play e App Store e disponibile in italiano e inglese.

La novità del 2022 sarà rappresentata dalla “libera passeggiata serale gelatosa” in programma il 4 agosto, che permetterà di ottenere, dalle ore 20.45 alle 23.50, un timbro speciale, quello del “Distretto del Novese”. Ci sarà tempo dal 5 al 7 agosto per completare il “Passaporto” che permetterà di aggiudicarsi una “merenda gelatosa” (un cono gelato di due gusti per un massimo di 3 persone), in una delle gelaterie aderenti all’iniziativa “Novi Gelato in Festa 2022”, a scelta del goloso avventore, da gustare a settembre 2022.

Anche quest’anno si potrà giocare con le gelaterie che avranno aderito in tempo utile all’iniziativa, per decretare la “Regina della Festa” e provare ad aggiudicarsi 1 kg di gelato! Basterà seguire su Instagram l’account ufficiale della manifestazione; @novigelatoinfesta, fotografare il proprio cono o coppetta, postare la foto taggando #novigelatoinfesta e la gelateria o inviarla tramite messaggio (non saranno valide le storie). La “Regina della Festa” sarà la gelateria protagonista in più foto. Anche per questa edizione 2022 in palio 1 kg di gelato ma con una novità, la suddivisione in due categorie: all’autrice o all’autore della foto che riceverà più like (non saranno conteggiati i commenti) spetterà una vaschetta da mezzo kg di gelato offerta dalla gelateria “Regina della Festa 2022” e la foto di gruppo più numerosa riceverà una vaschetta da mezzo kg di gelato offerta dalla gelateria “Regina della Festa 2022”. A parità di numero di golosi, vincerà la vaschetta la foto con più like.

Vittorio Daghino

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *