La città in preghiera ai piedi della reliquia

Visualizzazioni: 197

Il 14 maggio il vescovo ha presieduto la Messa nella solennità di Santa Croce

TORTONA – Domenica 14 maggio la città ha festeggiato la solennità di Santa Croce che liturgica- mente ricorre la seconda domenica di maggio ed è legata al ricordo del ritrovamento della croce da parte di Sant’Elena, madre dell’imperatore Costantino. Tortona da secoli celebra questa ricorrenza perchè in cattedrale è conservato un antico e prezioso reliquiario, che custodisce alcuni frammenti del legno sul quale fu inchiodato Gesù e due spine della corona che gli posero sul capo e che, per questa occasione, è stato esposto sull’altare maggiore.

La festa religiosa quest’anno, in via eccezionale, è stata anticipata dalla fiera di Santa Croce che si è svolta lo scorso weekend per non creare sovrapposizioni con la preparazione dell’arrivo della tappa del Giro d’Italia previsto per ieri pomeriggio.

Domenica Mons. Guido Marini ha presieduto la S. Messa alle 10.30 alla quale hanno partecipato anche il sindaco Federico Chiodi, il presidente del Consiglio Comunale, Giovanni Ferrari Cuniolo e i comandanti della Polizia Locale e della Guardia di Finanza, insieme ai rappresentanti dei Carabinieri.

A tutte le autorità e ai numerosi fedeli, il vescovo ha rivolto il suo personale saluto e la sua parola di riflessione sull’importanza della croce da cui scaturisce lo Spirito di salvezza.

Nella serata di domenica, poi, è stata presentata la tradizionale “Elevazione Spirituale in musica”, a cura della “Cappella Musicale della Cattedrale”, formata dalle voci delle soprani Valentina Porcheddu, Michela Giordano e Silvia Rovati, delle contralti Anna Scolaro e Marzia Pampaluna, dei tenori Leonardo Sacconi, Vincenzo Rachiele e Andrea Nanfria e dei bassi Lorenzo Medicina e Nicolò Gadaleta, accompagnate all’organo da Daniele Sozzani Desperati. Enrico Vercesi ha diretto la Cappella che ha eseguito alcune sue composizioni opera del card. Domenico Bartolucci, primo successore di Lorenzo Perosi alla Direzione della Cappella Musicale Pontificia “Sistina”, di cui ricorre il nel decimo anniversario della scomparsa.

Stefano Brocchetti

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *