I tre candidati alla poltrona di sindaco a Novi Ligure

Visualizzazioni: 798

Si presentano alle Comunali del prossimo 26 maggio

NOVI LIGURE – In vista delle elezioni comunali del prossimo 26 maggio a Novi Ligure si sono delineati i principali schieramenti in corsa.

Sono state, infatti, ufficializzate le candidature per la corsa a Palazzo Pallavicini. I tre che scendono in campo sono Rocchino Muliere, Gian Paolo Cabella e Lucia Zippo.

Rocchino Muliere ha ottenuto la riconferma alla candidatura a capo della coalizione di centrosinistra con il Pd, il Psi, Volt e la lista civica Venti x Novi.

A guidare la coalizione di centro destra sarà Paolo Cabella, vicesegretario al comune di Novi, funzionario dell’Asl di Alessandria, presidente dell’Atm del capoluogo ai tempi del sindaco Piercarlo Fabbio.

Con Cabella il centrodestra si presenta alle urne unito con un’alleanza di cui fanno parte la Lega, Fratelli d’Italia e le lista AvantiNovi e SiamoNovi.

Il Movimento 5 Stelle punta su una donna ovvero Lucia Zippo, oggi consigliere comunale e presidente della commissione Bilancio. Zippo, 64 anni, è consulente tributario e del lavoro ed è stata tra i fondatori dell’associazione Iris, che fornisce assistenza ai malati oncologici e alle loro famiglie.

Daniela Catalano

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *