Visita guidata per il Rotary di Novi a Sarezzano

Visualizzazioni: 360

L’11 giugno la chiesa dei santi Ruffino e Venanzio sarà aperta insieme a quella di Palenzona

SAREZZANO – Venerdì 26 maggio il Rotary Club di Novi Ligure si è recato presso la chiesa dei Santi Ruffino e Venanzio a Sarezzano, per una visita guidata.

Il folto gruppo di partecipanti, accompagnato da Silvia Malaspina dell’Ufficio Diocesano Beni Culturali, ha approfittato della suggestiva luce del tramonto ammirando l’esterno della chiesa, nel cui paramento murario sono conservati elementi decorativi di età romanica e il frammento di un’iscrizione lapidea, risalente al VI secolo, che ricorda la sepoltura su quest’altura dell’abate “Rufinus”.

La visita è proseguita all’interno con l’illustrazione degli scavi archeologici, dai quali sono emerse le varie stratificazioni precedenti all’attuale edificio, tra cui anche la camera ipogea dove nel 1585 furono rinvenute le spoglie dei Santi Ruffino e Venanzio e, accanto a queste, il Codex Purpureus Sarzanensis. La chiesa di Sarezzano sarà aperta domenica 11 giugno dalle ore 15 alle 19 con i volontari della SIPBC – Delegazione del Tortonese – insieme alla chiesa dei SS. Pietro e Paolo nella frazione Palenzona di Avolasca, il cui apparato decorativo interno è stato recentemente restaurato.

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *