Risotto con caprino e piselli

Visualizzazioni: 858

“L’Anguorino Home Restaurant”
Frazione Canedo, Romagnese (PV)
Cell. 340 6753425
Chef: Elisa Nervetti

Elisa Nervetti de “L’Anguorino Home Restaurant” presenta il risotto con caprino fresco e piselli.

Elisa Nervetti

Il suo locale innovativo sarà inaugurato il 1° giugno a Canedo, piccola frazione di Romagnese, posta sui crinali appenninici dell’alta val Tidone, a 960 metri sopra il livello del mare.

Si tratta del primo “Home Restaurant” dell’Alto Oltrepò che si caratterizzerà per un’attenta proposta gastronomica a chilometro zero.

Non è il classico ristorante o agriturismo ma un locale diverso, almeno a queste latitudini.

Elisa Nervetti ha deciso abbracciare un concetto moderno di ristorazione utilizzando unicamente prodotti del luogo che saranno cucinati nella sua abitazione e serviti su una terrazza che si affaccia sulla Val Tidone.

L’intenzione è quella di cucinare soltanto su prenotazione per un massimo di sei persone, che potranno apprezzare le migliori materie prime del territorio.

Inoltre, Elisa promuoverà tutte le offerte turistiche locali: dalle visite ai castelli, alle escursioni organizzate dalle varie associazioni.

Dosi per quattro persone

Ingredienti:

250 gr di riso varietà originario, un quarto di cipolla rossa, brodo di verdure, vino bianco, olio, sale, pepe, 50 gr di burro, 250 gr di piselli fini, 120 gr di caprino fresco e menta fresca.

Preparazione:

fare soffriggere un quarto di cipolla rossa e tostare il riso (80 gr a persona). Sfumare con vino bianco e idratare abbondantemente con brodo di verdura.

Nel frattempo mettere a bagnomaria il caprino fresco con una noce di burro per farli amalgamare tra loro ottenendo una crema abbastanza morbida.

Per la passata di piselli invece frullare i piselli fini lessati con un cucchiaio di olio, un pizzico di sale grosso e un pizzico di pepe, due foglie di menta.

Quando il riso è giunto a cottura, mantecare con burro e una parte di crema di caprino.

Impiattare.

Sopra aggiungere la parte rimanente di crema di caprino e la passata di piselli a freddo.

Aggiungere pepe.

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *