Polenta con merluzzo e cipolle

Visualizzazioni: 2947

Ristorante “Da Piercarlo”

Frazione Bralello 42 – Brallo di Pregola (PV)

Tel. 335 1377212; www.ristorantedapiercarlo.com

Chef: Piercarlo Alpegiani

Piercarlo Alpegiani

Piercarlo Alpegiani, chef dell’omonimo ristorante “Da Piercarlo”, presenta la polenta con merluzzo con cipolle. Il ristorante, situato a Bralello, frazione del comune di Brallo di Pregola, fa conoscere agli avventori i sapori della montagna attraverso deliziosi piatti che variano dall’antipasto al dolce, rigorosamente preparati dalla casa con prodotti nostrani. La cura dei dettagli e l’intrattenimento del cliente sono essenziali in questo locale diventato un punto di riferimento in Alta Valle Staffora per gli amanti della buona cucina. Il menu spazia da piatti a base di polenta con carne di cinghiale o di capriolo ai tagliolini con tartufi neri e bianchi, dai risotti ai ravioli con il sugo di stufato, alle paste fatte in casa con i funghi porcini.

Dosi per 4 persone

Ingredienti per il merluzzo:

1 kg di merluzzo dissalato e spesso, 1 etto di farina, 1 chilo e mezzo di cipolle bianche, 2 litri di brodo vegetale, olio extravergine q.b, sale q.b.

Ingredienti per la polenta:

500 gr farina di mais, 15 gr di olio extravergine, 2 l di acqua, sale q.b.

Preparazione del merluzzo:

prendete il merluzzo dissalato e tagliatelo a pezzetti; impanatelo con la farina in un recipiente; fatelo friggere con olio extravergine; una volta dorato, fatelo sgocciolare nella carta assorbente.

Nel frattempo fate soffriggere le cipolle con l’olio per poi stufarle a fuoco lento per un’ora nel brodo vegetale; aggiungete il sale; prendete il merluzzo e fatelo temprare per circa 10 minuti nelle cipolle.

Preparazione della polenta:

ponete sul fuoco una pentola d’acciaio dal fondo spesso, versate i 2 litri d’acqua; quando l’acqua sta per sfiorare il bollore unite il sale; versate la farina mescolando con un cucchiaio di legno; mantenete la cottura ad alta temperatura mescolando velocemente.

Aggiungete anche l’olio di oliva; proseguite la cottura per 50 minuti a fuoco lento mescolando di continuo, avendo cura di non farla attaccare al fondo.

Trascorsi i 50 minuti la polenta è pronta.

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *