«La vostra vita è un tesoro prezioso»

Visualizzazioni: 134

Il 24 novembre a Serravalle più di 200 giovani riuniti per vivere insieme la GMG diocesana

SERRAVALLE SCRIVIA – Venerdì 24 novembre a Serravalle Scrivia, la Diocesi ha celebrato la XXXVIII Giornata Mondiale della Gioventù diocesana sul tema scelto da Papa Francesco, “Lieti nella Speranza”. La comunità parrocchiale del Sacro Cuore di Gesù ha accolto più di 200 giovani, provenienti da Casella, Stazzano, Serravalle, Pozzolo Formigaro, Novi Ligure, Voghera, Broni e Stradella, insieme a una rappresentanza degli Scout, dell’OFTAL e del gruppo del Rinnovamento nello Spirito.

La serata è iniziata con la celebrazione, alle ore 19, della S. Messa presieduta dal vescovo, nella chiesa di Maria Regina. Mons. Marini ha accolto con affetto tutti i ragazzi e nell’omelia ha cercato di farli ragionare sul fatto che tutti sono amati, anche se a volte, certe realtà, come quelle dei social network, tendono a far credere il contrario. Questo ultimo “ambiente” rischia di far perdere la cognizione del tempo, che scorre e che va impiegato in modo qualitativamente diverso. Tramite la preghiera, vista come dialogo a tu per tu con Gesù, nel “segreto delle nostre camere” è possibile sentire il calore di un Dio che vuole bene, che senza giudicare aiuta a recuperare la giusta visione del tempo e della vita.

Terminata la celebrazione, dopo una cena offerta a tutti i partecipanti, alle ore 21, è andato in scena nel salone del centro pastorale “Maria Regina”, il musical basato sul famoso cartone animato Disney “La Bella e la Bestia”. È stato interpretato magistralmente, con grande impegno e professionalità dalla compagnia teatrale dell’Oratorio di Serravalle-Stazzano, formata da giovani dai 14 ai 26 anni. Gli attori hanno riprodotto fedelmente ogni particolare, dalla scenografia ai costumi, passando per un’orchestra che dal vivo ha suonato e interpretato, grazie al coro e alle voci dal vivo dei protagonisti, tutte le canzoni dell’avventura di Belle e della sua storia principesca con la Bestia.

Terminato lo spettacolo, don Cristiano Orezzi, responsabile della Pastorale Giovanile diocesana, ringraziando per l’ospitalità la comunità di Serravalle, ha invitato i giovani ai prossimi appuntamenti della pastorale giovanile diocesana. Il primo sarà nel week end del 2 e 3 dicembre, con il corso sull’affettività che si terrà nei locali della Canonica del Duomo a Voghera; il secondo è previsto per venerdì 15 dicembre, a Novi Ligure, e fa parte del percorso post GMG di Lisbona.

Marco Fascella

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *