La Svezia scopre Fausto Coppi

Visualizzazioni: 103

VILLALVERNIA – Il 28 febbraio sarà una data da segnare sul calendario sia per la comunità di Villalvernia sia per quella svedese di Trelleborg, dove si terrà un evento dedicato a Fausto Coppi.

Chi vorrà potrà collegarsi, a partire dalle ore 19, via streaming sul sito del Comune (www.comune.villalvernia.al.it) e guardare in diretta la manifestazione “Vite straordinarie”, organizzata nella biblioteca della città più meridionale della Svezia, capoluogo del comune omonimo nella contea della Scania. Promotore dell’iniziativa è Davide Azzalin, insegnante tortonese che vive con la sua famiglia a Trelleborg e che, venerdì, accoglierà insieme al primo cittadino Michael Rubin, il sindaco di Villalvernia Franco Persi: «Verranno con me mio figlio Gabriele, Gianni Gugliada, presidente dell’associazione Fausto Coppi della vicina Castellania Coppi e la traduttrice simultanea tortonese Erica Milanesi». Anello di congiunzione tra la cittadina svedese, vocata per la “due ruote”, e il paese del tortonese è Andrea Azzalin, fratello del docente che ha scelto di vivere in nord Europa. «Quest’evento va a rinsaldare ulteriormente i rapporti preesistenti tra la nostra terra e quella svedese – prosegue Persi – dove sono già stato un anno fa e dove, insieme al sindaco di Trelleborg, abbiamo iniziato a ragionare su un gemellaggio fatto di scambi culturali per i giovani e per quanti vogliono scoprire le bellezze svedesi. Aspettiamo gli amici di Trelleborg in primavera e in poi ancora vendemmia – una pratica che non hanno mai visto – per gustare insieme le prelibatezze enogastronomiche dei colli tortonesi».

Alessandra Dellacà

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *