Il Derthona Basket a Palazzo Ghilini

Visualizzazioni: 226

La squadra è stata ricevuta dal presidente della Provincia di Alessandria

TORTONA – Il Derthona Basket martedì è stato invitato a Palazzo Ghilini, sede della Provincia di Alessandria, per ricevere un riconoscimento dopo la conquista della massima categoria nazionale della pallacanestro, impresa riuscita in passato solo a Casale Monferrato. Il successo del Derthona è stato premiato dal presidente della Provincia, Gianfranco Baldi, che ha consegnato una targa ai dirigenti bianconeri, tra cui il patron Beniamino Gavio e il presidente Marco Picchi. Il Derthona ha intanto completato la rosa per il prossimo campionato di A1: dopo l’annuncio della conferma di Bruno Mascolo e quello imminente di Luca Severini, mancava un solo elemento a completare i 12 elementi a disposizione di coach Marco Ramondino.

È stata ingaggiata l’ala versatile, con doti offensive e difensive che la società stava cercando e risponde al nome di Macura, giocatore 26enne nato in Minnesota, che, dopo il debutto in Nba con i Charlotte Hornets, ha avuto un’esperienza in Turchia, nella stessa squadra in cui gioca- va l’altro nuovo acquisto Chris Wright. I nuovi arrivi sono sei: gli americani Wright, Cain, Macura e Daum, gli italiani Mobio e Cattapan. Cinque i confermati dalla stagione scorsa: Sanders e Cannon e gli italiani Tavernelli, Mascolo e Severini. La stagione si apre il 6 settembre a Trieste con la Supercoppa che prevede un mini-girone a tre squadre con finale il 14 in Venezia Giulia.

Per il campionato la data di partenza è il 26 settembre.

Stefano Brocchetti

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *