Adorazione Eucaristica continua

Visualizzazioni: 294

Dall’8 marzo in cattedrale, dal lunedì al venerdì, l’esposizione del S.S. Sacramento per la preghiera personale

TORTONA – Dall’8 marzo, il giorno dopo la solennità di san Marziano, è iniziata l’Adorazione eucaristica quotidiana e continua dal lunedì al venerdì, che comincia dopo la Messa delle ore 8 e termina prima della Vespertina delle ore 18. È per tutti una preziosa occasione per stare davanti al Signore, implorando da Lui, in modo particolare, il dono di numerose e sante vocazioni al ministero presbiterale e alla vita consacrata per la Chiesa tortonese.

Il vescovo nell’omelia della Messa di martedì mattina che ha preceduto l’esposizione del Santissimo ha esortato a essere «pronti, generosi e numerosi nel passare il tempo davanti all’Eucaristia». Solo così «sperimenteremo – ha aggiunto – la bellezza e il frutto per noi personalmente e per la nostra Chiesa e la nostra città». Stando davanti a Gesù si può provare la gioia di «essere figli di un Padre che ci ama e ci porta sul palmo della sua mano e mai distoglie il suo sguardo tenerissimo da noi e dalla nostra vita».

Adorare è «un atto di riconoscimento colmo di gratitudine, che parte dal profondo del cuore e investe tutto l’essere, perché solo adorando e amando Dio sopra ogni cosa l’uomo può realizzare pienamente se stesso».

È importante la collaborazione di tutti per organizzare, oltre alla presenza libera, anche una presenza organizzata. È possibile comunicare la propria disponibilità a stare davanti a Gesù Eucaristia al parroco don Claudio Baldi telefonando o inviando una mail (cell. 349 5454335; mail: baldidonclaudio@gmail.com) oppure rivolgendosi alla sagrestia della cattedrale o alla segreteria parrocchiale, per telefono o via mail (tel. 0131 861360; cell. 334 9139669; mail: pastoralesanmarziano@gmail.com).

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *