«Comunichiamo con la nostra vita la gioia autentica del Vangelo»

Visualizzazioni: 259

S. Messa celebrata martedì 3 maggio in cattedrale a Tortona per i catechisti della Diocesi

TORTONA – Martedì 3 maggio, festa degli apostoli Filippo e Giacomo, il vescovo ha invitato tutti i catechisti della Diocesi a ritrovarsi in Cattedrale alle ore 21 per partecipare alla S. Messa. All’inizio della celebrazione che è stata animata dalla nuova Corale del Duomo, diretta da Daniela Menditto e accompagnata all’organo da Daniele Sozzani Desperati, Mons. Marini ha rivolto un affettuoso saluto ai sacerdoti concelebranti e a tutti i presenti, sottolineando il fatto che era un suo grande desiderio poter incontrare quanti esercitano il ministero della catechesi nelle parrocchie diocesane. Nell’omelia il Vescovo Guido, citando la Parola del giorno, ha sottolineato l’importanza di trasmettere con fedeltà e con gioia la bellezza della fede alle nuove generazioni e ha esortato a trasmettere la bellezza del messaggio di Gesù come fanno le conchiglie che effondono il respiro del mare a quanti le prendono in mano. Al termine, nella preghiera dei fedeli, sono stati affidati al Signore i catechisti, i giovani e le persone che ogni giorno, in modi diversi, si adoperano nell’annuncio del Vangelo. Prima della benedizione solenne, ha preso la parola don Fabrizio Pessina, responsabile dell’Ufficio Catechistico Diocesano, che ha ringraziato Mons. Marini per la disponibilità e lo stile cordiale e umano che ha nel relazionarsi con tutti. Ha poi ricordato la capacità creativa manifestata dai catechisti durante la pandemia e ha sottolineato come insieme è possibile creare una “sinergia”. Il catechista – ha detto citando il documento prodotto dall’Ufficio Catechistico nazionale “Artigiani di comunità” – non deve fare una lezione ma un incontro. La catechesi, infatti, non è per il sacramento ma per la vita». «È necessario sentirsi sempre in formazione – ha aggiunto – e seguire dei percorsi formativi».

A questo proposito don Fabrizio ha chiesto ai parroci di comunicare a lui il nome di un referente per ogni Parrocchia o Unità pastorale per poter costituire un gruppo Whatsapp utile per poter rimanere in rete, sempre connessi. Il contatto si può inviare via mail o per telefono (ucdtortona@libero.it; tel. 380 7306607).

Mons. Marini, a sua volta, ha espresso gratitudine a don Pessina e all’Ufficio per il lavoro svolto e poi ha salutato personalmente i catechisti presenti.

Daniela Catalano

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *