Parte la quarta edizione della SemCup

Visualizzazioni: 106

Tra sport e solidarietà scatta la challenge di golf: un evento in continua crescita

 

SERRAVALLE SCRIVIA – Ci saranno anche gli ex calciatori Gianluca Vialli, Massimo Mauro, Attilio Lombardo e Daniele Massaro (che ha offerto le magliette) alla SemCup 2019, circuito di golf giunto alla sua quarta edizione. Nata da un’idea di Marco Semino, la manifestazione è cresciuta nel tempo e vanta numeri che ogni anno vengono superati, come i due mila partecipanti dell’anno scorso o i 19 appuntamenti di quest’anno, due in più della passata edizione.

Sono tre gli ingredienti che la contraddistinguono oramai dalla sua prima edizione: la formula (louisiana a coppie su nove buche); la convivialità, perché ogni appuntamento si conclude a tavola, nei ristoranti dei circoli o della zona, con menù locali, piatti tipici a chilometro zero, accompagnati da eccellenze vinicole del territorio. E, infine, lo scopo benefico della manifestazione, che darà una mano alle Suore Carmelitane e Teresiane di Carpeneto e alla Flying Angels Foundation. “Il numero dei partecipanti è destinato a crescere ancora – spiega Marco Semino, il vulcanico ideatore della SemCup, il cui nome trae origine proprio dalle tre lettere iniziali del suo cognome – perché abbiamo due prove in più, e soprattutto, grandissimo interesse sia da parte di chi gioca, sia dei partner che ci sostengono e condividono questo abbinamento tra golf e solidarietà, che per noi è il cuore pulsante della challenge: parte delle quote e anche del contributo degli sponsor, sono destinati a sostenere realtà locali e anche nazionali.

L’anno scorso abbiamo raccolto 4.500 euro: 2.500 consegnati alle Suore Carmelitane e Teresiane di Carpeneto e duemila alla Flying Angels Foundation, la onlus genovese, unica al mondo, specializzata nel trasporto areeo dei bambini e delle bambine gravemente malati in ospedali in cui possano essere curati prima che sia troppo tardi. Le suore e la onlus saranno beneficiari anche della raccolta fondi della SemCup 2019”.

Le suore si occupano della scuola dell’infanzia “Garrone” e la direzione della casa di riposo “Perelli” a Carpeneto dal 1987.

 

Il circuito

L’appeal è confermato dalla crescita dei circoli: ai 7 dell’anno passato si aggiungono Arenzano e Acqui.

Infatti, l’altra grande novità riguarda lo sbarco della manifestazione in Liguria, con l’apertura ufficiale al Golf & Tennis Club “La Pineta” ad Arenzano, prima di 18 tappe della challenge. Fra i club, la parte del leone è del Golf Serravalle, ideale campo base dell’evento, che ospiterà sei appuntamenti (29 marzo, 13 giugno, 3 luglio, 1, 28 agosto e 6 settembre) seguito da “La Serra Valenza” (16 maggio, 27 giugno e 12 settembre) e “Villa Carolina Capriata” che ospiterà la finalissima del 27 settembre oltre agli eventi del 3 maggio e 19 luglio. Fanno parte del circuito anche il “Colline dei Gavi” di Tassarolo (12 aprile e 7 luglio), il “Margara” di Fubine (24 luglio) e i “Golf Momperone” (12 luglio) e “Salice Terme” (26 luglio).

Dunque la challenge sbarcherà pure in Oltrepò pavese.

Anche gli sponsor sono sempre più numerosi: “Erano 23 nel 2018, adesso sono 30, a conferma che l’evento piace”, conclude Marco Semino.

Franco Scabrosetti

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *