Onorificenze dell’ordine al merito della Repubblica Italiana

Visualizzazioni: 258

Premiati gli oltrepadani Giuseppe Frascaroli, Angelo Culacciati e Mariella Sias

 

PAVIA – Tra le venticinque persone insignite dei titoli onorifici dell’ordine “al merito della Repubblica Italiana” ci sono stati anche alcuni cittadini del-l’Oltrepò pavese. Al castello Viscon-teo, per la festa della Repubblica che si è celebrata domenica, a consegnare placche e fiocchi verde e rossi c’erano il prefetto Silvana Tizzano e 13 sindaci della provincia di Pavia.

A Giuseppe Frascaroli, medico neurologo e grande artista della tela, è stata riconosciuta la carica di Ufficiale.

“Onoratissimo di aver ricevuto la prestigiosa onorificenza che mi è stata consegnata insieme al vice sindaco di Cornale e Bastida de’ Dossi Fabrizio Angeleri. – afferma Giuseppe Frascaro-li – L’Ordine al Merito della Repubbli-ca italiana è il più alto degli Ordini dello Stato Italiano”.

Sono invece quattordici gli insigniti dell’onorificenza di Cavaliere: il fiocco verde e rosso è andato a imprenditori e militari che si sono distinti per valore.

Tra gli imprenditori premiati Angelo Culacciati di Bastida Pancarana, presidente della società Pro.ve.ma, già insignito della medaglia d’oro del conio camerale. Insieme all’imprenditore presente il sindaco di Bastida Pancarana Renata Martinotti: “L’abbiamo proposto come Comune perché da imprenditore ha bonificato nel 2006 un’area di 3500 metri quadri di amianto sostenendo una spesa di 220 mila euro. Un intervento fondamentale per la tutela della salute sia dei dipendenti, sia di tutti i cittadini. Sempre come imprenditore ha avuto il merito di fare conoscere nel mondo il nome di Bastida Pancarana.

Da sempre la Pro.Ve.Ma. è impegnata nel sociale, sponsorizza un squadra di ciclismo e promuove insieme al nostro Comune iniziative come quella sulla prevenzione del diabete; collabora anche con le nostre scuole. Proprio per tutti questi motivi abbiamo voluto riconoscere attraverso un premio l’impegno profuso negli anni per la nostra comunità”.

Tra i cavalieri premiati anche Mariella Sias impiegata comunale a Pavia e residente a Stradella.

Con lei per la consegna dell’onorificenza presente il neo eletto sindaco di Stra-della Alessandro Cantù.

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *

Centro preferenze sulla privacy

Necessari

gdpr[allowed_cookies],gdpr[consent_types],

Marketing

Analitici

Questi cookie sono utilizzati per raccogliere dati degli utenti in modo anonimo.

_ga,_gai,gtm_auth,gtm_debug,gtm_preview
https://policies.google.com/privacy

Accessibilità

Questi cookie sono utilizzati per rendere accessibile il nostro sito.

sogo_animation_off,sogo_bnc,sogo_contrasts,sogo_contrasts_white,sogo_font_2,sogo_font_3,sogo_font_increase,sogo_readable_font