McArthurGlen e Politecnico insieme per creare pop-up store innovativi

Visualizzazioni: 76

Serravalle Scrivia – McArthurGlen, leader europeo di Designer Outlet in Europa dallo scorso aprile collabora con la Scuola del Design del Politecnico Milano per la progettazione e la realizzazione di pop-up store unici e innovativi destinati alla vendita al dettaglio e punti food. Attraverso un workshop, più di 50 studenti dei Corsi di laurea triennali in Design degli Interni e in Design del Prodotto Industriale – sotto la supervisione di un team di docenti guidato da Giovanna Piccinno, presidente dei due livelli di laurea in Design degli Interni e Interior and Spatial Design della Scuola di Design e titolare della cattedra di Interior and Spatial Design – sono stati chiamati a progettare Pop-Up Store che potessero valorizzare l’esperienza di acquisto grazie a delle unità di vendita innovative, flessibili, adattabili e soprattutto in grado di far assaporare al consumatore la personalità del brand.

I primi due format realizzati come frutto della collaborazione, e che hanno risposto al meglio alle esigenze stilistiche e ai requisiti tecnici dei Designer Outlet McArthurGlen, sono “Cubox” per la vendita al dettaglio di abbigliamento e accessori a Serravalle e “Line Unit” per il food nel Centro La Reggia, a Marcianise. “Cubox”, aperto nel Designer Outlet di Serravalle, è estremamente adattabile e configurabile: i suoi punti di forza sono sicuramente gli ampi spazi espositivi all’interno di dimensioni semplici.

L’intero progetto s’inserisce nel quadro di continuo sviluppo e ricerca avanguardista nel campo degli spazi di vendita che il gruppo leader di settore McArthurGlen porta avanti nei propri Centri per migliorare e rendere sempre più qualitativa l’esperienza di shopping. Questa necessità ha trovato nella Scuola del Design del Politecnico di Milano un partner perfetto e concreto, che da anni affina e coltiva le idee e i giovani talenti del panorama di Design nazionale e internazionale.

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *