Inaugurati i giardini all’ex caserma di Cavalleria

Visualizzazioni: 97

Le opere sono state finanziate da un contributo della Regione Lombardia

VOGHERA – L’amministrazione comunale di Voghera ha inaugurato i giardini riqualificati antistanti l’ex caserma, tra Piazza Meardi e l’ingresso della Biblioteca. Le opere sono state inserite nel programma “Attract”, con un importante contributo di Regione Lombardia. I lavori hanno riguardato la realizzazione di un’area verde e il completamento della viabilità pedonale per garantire la sicurezza dei pedoni; si è inoltre provveduto a installare una nuova illuminazione per valorizzare il vicino parco e l’ex caserma. L’intervento è costato circa 90 mila euro.

Diverse le finalità: migliorare le aree candidate al bando “Attract” di proprietà pubblica, valorizzare le proposte insediative e incentivare nuovi insediamenti, mettere in sicurezza le aree che circondano le proposte insediative dell’ex caserma al fine di agevolare il transito pedonale. L’esigenza della messa in sicurezza nasce anche dal fatto che i tre poli dell’ex caserma abbiano una destinazione turistica e si trovino nel centro cittadino. “Si tratta di una delle prime opere infrastrutturali inaugurate nel 2019. – spiega il sindaco Carlo Barbieri – Con volontà abbiamo voluto quest’opera, grazie al bando di Regione Lombardia che è stato pensato per attirare nuove imprese. La caserma è un edificio a disposizione per nuove attività, confidiamo ci possa essere un interessamento”. “Il ‘Piano Attract’ – commenta l’assessore Marina Azzaretti – ha previsto anche l’inserimento di tre lotti dell’ex caserma, che sono divenuti aree cedibili a imprese mediante vendita o affitto. L’azione sulla caserma potrà essere propedeutica allo sviluppo di nuove attività. Grazie al progetto si fornirà anche un servizio significativo di frontoffice rivolto agli imprenditori per snellire costi e tempistiche”.

m.t.

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *