I giovani scoprono la loro bellezza nel ritiro di Quaresima

Visualizzazioni: 13

 

BRUSSON – Sabato 23 e domenica 24 marzo nella splendida cornice della Casa Alpina di Brusson si è tenuto l’ormai tradizionale ritiro di Quaresima per giovani.

Erano 25 i giovani della nostra Diocesi che hanno scelto di fare un bagno di silenzio, riflessione e preghiera per caricarsi e riprendere energia mettendosi in ascolto della Parola di Dio e vivendo nella serenità dei monti dove l’inverno sta lasciando spazio alla fioritura della primavera.

E proprio di bellezza si è parlato. Le meditazioni, tenute da don Cristiano Orezzi, don Luca Gatti e don Claudio Baldi, hanno concentrato l’attenzione sulla bellezza che noi siamo, quella bellezza che la croce di Cristo vissuta per amore, ci ha rivelato e che nella nostra attuale società spesso confondiamo con l’estetica, con un like, ma che ha a che fare con il profondo mistero della dignità di ciascuno.

Il silenzio come ogni anno ha mostrato la sua particolare profondità, immersi nella bellezza di splendide giornate di sole e ha fatto da perfetta introduzione alla veglia della sera incentrata su Maria, la “tutta bella” e alle celebrazioni eucaristiche che sono state il fulcro delle due giornate.

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *