Festa per il pensionamento del luogotenente Mario Giardino

Visualizzazioni: 33

TORTONA – Giovedì 14 marzo è stata una giornata molto importante per il luogotenente Mario Giardino, Comandante del Nucleo Comando della Compagnia carabinieri di Tortona.

Ha festeggiato il suo sessantesimo compleanno e il pensionamento dall’Arma dei Carabinieri. I due importanti traguardi sono stati ricordati nella Caserma di Tortona, dove Giardino ha svolto con passione e professionalità il suo incarico per 20 anni, a partire dal maggio del 1997.

A condividere con lui la gioia dell’evento c’erano il colonnello Michele Lo Russo, comandante provinciale dei Carabinieri, tutti i suoi colleghi, il sindaco di Tortona Gianluca Bardone, il Vescovo Mons. Vittorio Viola e tanti amici.

Era assente il comandante della Compagnia, il maggiore Carlo Giordano, per convalescenza.

Il sindaco ha ringraziato Giardino a nome di tutta la città che “ha avuto in lui un riferimento importante per tutti questi anni, perché è stato l’elemento di continuità tra i diversi comandanti che si sono succeduti”.

Il colonnello Lo Russo ha ricordato la costanza e la serietà dimostrata nei suoi 43 anni di lavoro e anche il Vescovo ha avuto per lui parole di stima e di affetto.

Giardino ha iniziato la sua carriera il 7 gennaio 1977 e ha sempre dimostrato una grande dedizione al lavoro e un impegno che lo ha portato a essere in prima linea, come dimostrano importanti operazioni che lo hanno visto protagonista.

Durante la mattinata di festa è stata anche stata inaugurata la sala mensa realizzata dal Comune nella nuova palazzina all’interno del cortile della caserma.

Mario Giardino, commosso ed emozionato, ha ringraziato tutti i presenti per le dimostrazioni di amicizia e per il caloroso saluto.

Al suo posto, alla guida del Nucleo Comando della Compagnia di Tortona ci sarà il suo collega, il maresciallo Maurizio Ierardi.

 

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *