Colletta straordinaria per il Centro “Paolo VI”

Visualizzazioni: 43

Domenica 17 novembre, nella cornice della III Giornata mondiale del povero.

La lettera e l’invito di Monsignor Vittorio Viola

Carissimi,

come avete potuto apprendere dai mezzi di comunicazione, i violenti nubifragi che si sono abbattuti sul nostro territorio nella giornata e nella tarda serata di lunedì 21 ottobre hanno causato gravi danni al Centro “Paolo VI” di Casalnoceto, fondato nel 1966 dal compianto mons. Francesco Remotti.

La violenza dell’acqua ha invaso le cucine, la lavanderia e i locali termici, compromettendone l’utilizzo in modo irreversibile, con una pesante ricaduta nel funzionamento di tutta la struttura.

Ad una prima stima l’importo dei danni supera i 500.000 euro. Per l’importanza sociale e caritativa che il Centro “Paolo VI” ha nella nostra Chiesa locale e nel nostro territorio, dispongo per domenica 17 novembre 2019, nella cornice della III Giornata mondiale del povero, una colletta straordinaria da tenersi in tutte le parrocchie e comunità religiose della diocesi.

Invito a promuovere questa iniziativa durante le celebrazioni liturgiche della domenica, presentando l’attività del Centro e promuovendone la conoscenza.

Tale gesto di generosità e di condivisione, oltre a venire in aiuto ai nostri fratelli ospiti del Centro, manifesta il nostro affetto e la nostra stima – condivisi in questi giorni da molti amici – per l’opera preziosa che lì viene svolta.

La colletta potrà continuare nelle settimane successive anche con altre iniziative, inviando le offerte tramite il codice iban bancario – IT16F0311148670000000013073 – o consegnandole personalmente al direttore, Don Cesare De Paoli (altre modalità sono indicate sul sito del Centro). Ricordando che “Dio ama chi dona con gioia” (2Cor 9,7), vi benedico.

+ Vittorio Viola

Commenti: 0

Il tuo indirizzo mail non sarà reso pubblico. I campi obbligatori sono segnati con *